Questa si che è politica

Pubblicato: 9 marzo 2010 in Riflessioni personali

“Grillo impersona, secondo me, meglio di molti altri personaggi, il peggio dell’italiano” “perchè è [l’italiano] anarcoide sempre vittima”. Così Eugenio Scalfari definisce, in una celebre puntata di “Otto e mezzo” quando ancora non c’era la Gruber, il comico che oggi, ad Andria, ha incontrato i candidati della lista “Andria 5 stelle” e il loro candidato sindaco.

Un Grillo energico, solito, arrabbiato come al solito a causa di tutte novità che ogni giorno vengono fuori dal calderone di quella che, nonostante l’ultimo decreto, chiamamo democrazia.
Una piazza gremita, espressione dell’indignazione generale per una certa classe politica capace solo di promettere e non mantenere, dei soliti volti, delle solite facce a cui ormai siamo abituati da decenni. E una folla quasi gioiosa e sorridente alla vista e alle battute di Grillo, le quali sono state anche piuttosto pungenti.

Una serata, insomma, “alternativa”, a cui è corrisposta una buona partecipazione dei cittadini andriesi, che, in piazza si sono ritrovati a condividere determinate idee, troppe volte buttate nei dimeticatoi.
Certo, alla fine di tutto, dopo le parole di Grillo e del candidato D’Ambrosio, il correre della gente per autografi e fotografie.

E mentre ciò accadeva, un giovane andriese a Porziotta. A domanda sulle intenzioni del candidato su come informatizzare determinate procedure “comunali”, la risposta, cito, è stata: “Il programma di Beppe [D’Ambrosio, ndr] va bene”. Questa si che è politica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...