Direttore, dove è stato fino ad adesso?

Pubblicato: 2 novembre 2010 in Attualità, Riflessioni personali

Gente (molto) più in gamba di me ha commentato le frasi di Berlusconi sulla figura del gay.
Vendola ha scritto una videolettera; la rete è esplosa con post sui blog e link su social network; la gente si è decisamente arrabbiata e quasi impallidita.
E pensare che avevamo già avuto la vicenda di Buttiglione al Parlamento europeo e recentemente a “La zanzara” riguardo sempre la figura dei gay. Raccogliendo medesime critiche.
Naturalmente entrambi si dicono cattolici. Non poteva essere altrimenti.

Excursus a parte, quello che però credo sia necessario sottolineare è che qualcuno vicino a Berlusconi abbia provato uno strano senso di stupore. Leggere Feltri e Veneziani oggi è stato particolare. Hanno criticato seppure in maniera non particolarmente accesa le vicende del Presidente del Consiglio, fratello del proprio editore, per l’ultimo scandalo di cui è protagonista.
E fa uno strano effetto leggere quelle righe perchè mai ci si sarebbe aspettato un evento del genere.
Veneziani sembrava amareggiato e Feltri ne faceva eco. Entrambi anche un po’ allibiti nell’apprendere che coloro il quale avevano sempre sostenuto fosse adesso al centro di episodi non chiaramente auspicabili ad un uomo che fa il Presidente del Consiglio.
Il fatto in sè fa scalpore. Almeno, a me fa questo effetto.
E il motivo va ricercato nel fatto che quando sono state proposte leggi particolari tese a salvaguardare l’interesse di Berlusconi stesso, tutti hanno taciuto.
Occorreva Ruby perscuotere le coscienze di un direttore editoriale e di un giornalista importante come Veneziani?
Dove erano quando Veronica ammetteva che il marito avesse problemi e che andava aiutato, alla luce dello scandalo Noemi Letizia?
Questo è quello che mi piacerebbe leggere domani.
Una seria, esplicita e illuminante dichiarazione sul motivo per il quale i più fidi di Berlusconi cominciano a farsi da parte e a non approvare in toto le porcate di Berlusconi.
Perchè di porcate si tratta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...