Tocca sorbirci anche Allam

Pubblicato: 7 marzo 2011 in "Il Giornale" della concordia, Riflessioni personali

Il congresso dei Cristiani Riformisti che vedeva Berlusconi (accusato di concussione e prostituzione minorile) protagonista dell’incontro era già tanto per il mio stomaco. Di ipocrisia ce ne era tanta, ma forse questi cristianucci si definiscono Riformisti perchè aperti a nuove morali. Quelle delle prostitute e dei loschi affari. Poichè al peggio non c’è mai fine, oggi inizia a scrivere Magdi Cristiano Allam sul quotidiano di Via Negri.
No, la notiziona non è certo che il trombato alle regionali molisane Allam abbia iniziato a collaborare con il quotidiano da sempre tifoso del Capo e del Bunga Bunga. La notiziona starebbe (condizionale d’obbligo) che le indicazioni di Cristiano (?) sono coerenti quanto l’incontro dei Cristiani Riformisti.
Non bastava Bondi con le sue consuete odi al Capo. Adesso ci tocca sorbirci anche Allam.
Che con tono da buon cristiano scrive mirabili degne di nota:

Il premier “si affranchi dai lacci e lacciuoli del teatrino della politica, si elevi dalle faccende umane che possiamo accantonare”.

“Il premier si ritrova a essere trattato come nemico dell’umanità”.

“Ci siamo fin qui limitati a considerare la dimensione materiale delle relazioni bilaterali e multilaterali senza curarci della dimensione ‘spirituale’, ovvero del rispetto dei diritti fondamentali della nostra persona che sono l’essenza della nostra comune umanità, della condivisione dei valori che sono alla base della nostra democrazia sostanziale.”

Importante la “sacralità della vita di tutti, della centralità della dignità della persona”.

“Non dia l’immagine del colonizzatore ma bensì del sincero benefattore che si prodiga per il bene autentico del prossimo. Che tuttavia non corrisponde all’elemosina.”

Le citazioni fanno parte di una lettera di Allam indirizzata al Capo. A voi i commenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...